Domotica e Sicurezza per la Tua casa

Il termine casa assume da sempre una molteplicità di significati differenti che non si limitano al solo concetto di luogo fisico. E’ possibile facilmente affermare che nell’immaginario comune “casa” non richiami esclusivamente pareti, tetto, finestre, porte, ma piuttosto emozioni, sensazioni, visi familiari ed anche sicurezza.

La propria abitazione è un po’ anche il nostro rifugio, dove possiamo rilassarci dopo una giornata frenetica o isolarci dai pensieri dopo qualche turbamento esterno.

Casa è l’unico posto in tutto questo mondo dove i cuori sono al sicuro. E’ il luogo della fiducia. E’ il luogo dove ci strappiamo quella maschera fredda e sospettosa che il mondo ci costringe a indossare come auto-difesa, e dove ci confidiamo e parliamo senza riserve e con il cuore pieno.“, citando Frederick W. Robertson, teologo inglese dell’800.

È, quindi, evidente che uno dei primi pensieri quando si investe in un’abitazione, sia per un nuovo acquisto sia per una ristrutturazione, è direttamente collegato alla sicurezza. Sicurezza intesa non solo come quella dell’immobile, ma soprattutto della propria famiglia.

Ed è per questo motivo che la maggior parte degli Italiani, così come i cittadini dei principali Paesi del mondo, che investe in una soluzione Domotica è alla ricerca di una garanzia di serenità per tutto il nucleo familiare. Ulteriori indicazioni sulle scelte dei consumatori del Nostro Paese sono presentate nel precedente articolo “Il mercato della Domotica”.

Cosa si intende per Sicurezza in Domotica

Una casa Domotica rappresenta la risposta migliore alla necessità di sicurezza per numerosi motivi. In Home Automation infatti il concetto di sicurezza assume diverse sfumature.

Senza alcun dubbio la paura più comune nasce da uno scaltro ladro che si intrufola in casa dalla finestra nel cuore della notte o in Tua assenza. Giusto, ma questo non è tutto. Purtroppo i rischi per la Tua famiglia non arrivano solo dall’esterno.

Scendiamo maggiormente nel dettaglio. Iniziamo ad introdurre le definizioni di sicurezza della casa e sicurezza per la casa per capire quali rischi abbiamo intorno a noi. Semplifichiamo spiegando che la prima definizione (sicurezza della casa) si avvicina molto alla difesa dalle Nostre più comuni paure, mentre il secondo (sicurezza per la casa) è legato a rischi interni alle quattro mura e spesso invisibili. Purtroppo questi ultimi sono spesso sottovalutati, ma hanno una forte incidenza sugli infortuni domestici (notevolmente più di un’intrusione notturna).
Il rischio di intrusione è quello che finora ti ha preoccupato maggiormente, principalmente perché le aziende sul mercato lo evidenziano per toccare le leve emotive dei possibili clienti.

Con un approccio scientifico, che ci permette di affrontare in modo esaustivo l’argomento, possiamo definire due categorie nella sfera della sicurezza:

  1. Security (sicurezza della casa): corrisponde proprio a quanto abbiamo immaginato inizialmente per fattori esterni. La Domotica, quindi, prevede sistemi tecnologici di antintrusione, videosorveglianza, rilevamento presenza e controllo accessi.
  2. Safety (sicurezza per la casa): si concentra maggiormente sui rischi dovuti agli agenti interni alla propria abitazione. Si valuta, così, l’installazione di impianti antincendio, antiallagamento e rilevazione di perdite di gas.

Principali paure degli italiani: le statistiche parlano chiaro

Secondo le analisi dell’INAIL del 2020, ben il 78% dei rischi che corriamo nella nostra vita è confinato all’interno delle mura domestiche. Incidenti stradali e sul lavoro incidono, ad esempio, solo rispettivamente per il 4% ed il 18%. E non a caso l’ambiente più pericoloso della propria abitazione è la cucina (63% degli incidenti domestici), dove sono installate la maggior parte delle utenze. 

E quali sono le principali paure degli Italiani in casa? Un sondaggio di Sara Assicurazioni nel 2020 evidenzia che i pericoli più temuti sono le fughe di gas (51%), gli incendi (42%) e le perdite d’acqua (30%). Inoltre ben il 28% sostiene che gli incidenti non siano frutto di errati comportamenti, ma che siano causati da abitazioni non efficienti

… eppure la soluzione esiste!

Sicurezza in casa: la soluzione per la Tua famiglia

Un impianto Domotico ben progettato permette il controllo di ogni rischio con un’unica soluzione. Sicura e semplice. 

Adesso potresti sentirti indifeso all’interno della tua casa dopo aver ragionato su questi aspetti forse nuovi per te, ma il passo più importante è proprio raggiungere la consapevolezza. 

Noi abbiamo la soluzione per Te, per farti percepire una sensazione di sicurezza ben più profonda di quella che avresti potuto immaginare prima di leggere questo articolo.

Ed è per questo che il Sistema idyllio ha molto a cuore la sicurezza Tua e dei Tuoi cari. Potremmo dire che è la priorità. Che Tu sia all’interno della Tua casa, ad esempio rilassandoti sul divano, o all’esterno, a divertirti a cena con gli amici, puoi controllare costantemente tua abitazione attraverso intuitive schermate app sia con lo smartphone sia con il pannello touch installato.

Il Tuo nuovo impianto idyllio, sempre all’avanguardia (anche più del ladro di cui possiamo ormai non aver più timore) sarà sempre attento a quello che succedere intorno a sé. In caso di fughe di gas (le più pericolose, in quanto invisibili), ad esempio, tempestivamente chiuderà la valvola specifica e, se necessario, ti comunicherà l’allarme. 

E se ci pensa la Tua casa, puoi anche non pensarci Tu. Ti senti già più sicuro?

Non esageriamo se diciamo che una casa Domotica aumenta la qualità della Tua vita. Ne abbiamo già parlato nel precedente articolo “Cosa è la Domotica”.

Ci hai pensato su già troppo a lungo? Hai deciso di iniziare a dormire sonni davvero tranquilli? Qualche spunto lo abbiamo suggerito… non Ti resta che contattarci! Un nostro esperto ascolterà i tuoi dubbi e ti accompagnerà verso la migliore soluzione.